[Italian Pulp] Agente Segreto 12

Tag

, , ,

Agente Segreto 12Trovato su bancarella un numero della mitica collana quindicinale “Agente Segreto” della romana EPI (Editrici Periodici Italiani) diretta da Ennio Mancini.
L’autore “sotto copertura” è quasi sicuramente Renato Carocci, prolifico scrittore.

La scheda di Uruk:

12. Cielo tuonante (Thundering Sky) di Paul Collins [30 ottobre 1965] Traduzione di Renato Carocci

L’incipit:

— Vi sta andando piuttosto bene, — gli disse una bruna dalla pelle d’ambra, guardando il mucchio di gettoni con una certa invidia.
— Piuttosto, — rispose Paul indirizzandole un largo sorriso che scopriva la sua dentatura candida e forte. Paul Collins sapeva di quel sorriso, e lo usava come arma di seduzione. I suoi occhi castani, non troppo grandi, ma vivaci, acuti, si fermarono sulla giovane scrutando ciò che appariva dall’ampia scollatura che scendeva fino alla vita lasciando liberi i seni fino a metà. Seni sodi, tesi prepotentemente in avanti, senza ombra di piega.
La ragazza fece un lieve movimento e il panorama offerto agli occhi di Paul divenne ancora più vasto…
— Mi offrite da bere? Ho sete, e preferisco non fermarmi oltre al tavolo. Ho già perso abbastanza, — disse lei con un tono invitante.
— Volentieri.
Si alzarono. Paul cambiò in moneta gli ottocento dollari vinti, dopo aver lasciato una lauta mancia al croupier.

L.

– Ultimi post simili:

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 702 follower