Tag

, , ,

mummiaDalla seconda caccia alla bancarella di quest’anno arriva un’altra antologia di sir Arthur Conan Doyle: “La mummia e altri racconti”, storie del brivido scelte dal mitico Gianni Pilo.

Ecco la scheda di Uruk:

88. La mummia e altri racconti di Sir Arthur Conan Doyle – Newton Compton (giugno 1993)
Introduzione, di Gianni Pilo
La mummia (Lot No. 249, 1892) Traduzione di Claudio De Nardi
Il guardiano del Louvre (The Ring of Toth, da “The Cornhill Magazine”, gennaio 1890) Traduzione di Claudio De Nardi
L’unicorno (Playing with Fire, 1900) Traduzione di Gianni Pilo e Daniela Galdo
Il match (The Bully of Brocas Court, 1921) Traduzione di Gianni Pilo e Daniela Galdo
L’esecuzione (The Los Amigos Fiasco, 1892) Traduzione di Gianni Pilo e Daniela Galdo

Ecco la trama:

Il romanzo breve e i racconti compresi in questo volume sono tra le cose più significative che Conan Doyle abbia scritto in ambito fantastico: possiedono spunti inventivi originalissimi e, considerati nel loro insieme, costituiscono degli autentici «classici» del genere. Questo breve «assaggio» dei racconti fantastici dell’autore di Sherlock Holmes, rappresenta una parte della produzione di questo grande scrittore inglese quanto mai godibile e avvincente.

Sir Arthur Conan Doyle, nato a Edimburgo nel 1859 e morto a Crowborough nel 1930, effettuò i suoi studi in Austria e all’Università di Edimburgo, ove consegui la Laurea in Medicina nel 1885. Dopo essere stato medico a bordo di una baleniera, aprì uno studio a Southsea e, nei lunghi periodi d’inattività (non aveva molto successo con la professione), cominciò a scrivere quelle avventure di Sherlock Holmes che gli avrebbero procurato – ancora vivente – una fama a livello mondiale. Corrispondente di guerra in Sudafrica durante la guerra anglo-boera, fu in seguito nominato Baronetto e, durante la prima guerra mondiale, lavorò per il Servizio di Propaganda degli Alleati. La sua sterminata produzione letteraria ne fa uno dei più grandi scrittori inglesi di tutti i tempi.

Gianni Pilo, scrittore, saggista, antologista e curatore di collane, è uno dei maggiori esperti di narrativa fantastica sia a livello italiano che europeo. Ha vinto numerosi premi letterari di narrativa, critica e saggistica.

L.