Tag

, , , , , ,

SpecialiGiallo73Arriva al numero 73 l’appuntamento bimestrale con “Gli Speciali del Giallo Mondadori“, curati come di consueto dalla colonna portante Mauro Boncompagni. Il titolo di questa raccolta di due romanzi e un racconto è “Le signorine omicidi”, da luglio in edicola.

La scheda di Uruk:

73. Le signorine omicidi, a cura di Mauro Boncompagni [luglio 2014]
Introduzione, di Mauro Boncompagni
Divorzio provvisorio [Sarah Keate] (Wolf in Man’s Clothing, 1942) di Mignon G. Eberhart – Traduzione ignota
Mammina e il suo creatore [Mammina] (Mom Meets Her Maker, 1989) di James Yaffe – Traduzione di Enrica De Silva
Diritto d’asilo [Miss Marple] (Sanctuary, 1961) di Agatha Christie – Traduzione di Lydia Lax

La trama:

wolfMIGNON G. EBERHART, “Divorzio provvisorio”
L’infermiera Sarah Keate e la collega Drue sono state richieste in una lontana magione per assistere un paziente ferito da un colpo di pistola. Poi un uomo viene ucciso e i sospetti puntano su Drue, che non gli era estranea. Toccherà a Sarah cercare di discolparla e smascherare l’assassino, addentrandosi nei velenosi segreti di una famiglia.
JAMES YAFFE, “Mammina e il suo creatore”
Dave, investigatore dell’ufficio del pubblico difensore di Mesa Grande, segue il caso di un cliente accusato dell’omicidio di un reverendo. Caso complicato dall’enigmatico messaggio lasciato dalla vittima in punto di morte. Per fortuna c’è la cara e insostituibile mammina a dargli una mano nelle indagini, dispensando saggi consigli e scaltre intuizioni.
AGATHA CHRISTIE, “Diritto d’asilo”
La moglie del parroco trova nella chiesa di Chipping Cleghorn un uomo in fin di vita. Dalle labbra del morente coglie un’ultima parola: “asilo”. Non credendo alle apparenze di un suicidio, decide di chiedere aiuto a qualcuno. A una dolce e acutissima vecchietta che di nome fa Miss Marple.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci