Tag

, , , ,

Western_Frontiera3Trovata un’altra chicca dalla collana “I Grandi Western” (La Frontiera Edizioni), anche se questo risulta essere un supplemento: al numero 24 de I Grandi Western (dice la quarta di copertina), al numero 23 c’è scritto all’interno…
Ricordo che Ernest Haycox è noto per aver scritto nel 1937 il racconto Stage to Lordsburg, da cui è stato tratto il cult movie Ombre rosse (1939)

Ecco la scheda di Uruk:

3. Un uomo a cavallo (Man in the Saddle, 1938) di Ernest Haycox [30 aprile 1980] Traduzione di Jimmy Boraschi
* [da questo romanzo il film Il cavaliere del deserto (Man in the Saddle, 1951) di Andre De Toth, con Randolph Scott]

Haycox_SaddleEcco la quarta di copertina:

Ernest Haycox è senz’altro riconosciuto da lettori e critici di tutto il mondo come uno dei più grandi Autori western, addirittura uno fra i fondatori, se così si può dire, di questo genere di narrativa, assieme a Zane Grey, Whistles e Max Brand. Il suo nome si erge solitario nella letteratura della Frontiera, poiché più di ogni altro scrittore egli rivoluzionò la storia del “Rangemen”, portando una profondità di caratterizzazione, una narrazione intensa e una drammatica convinzione mai incontrata prima nel genere.
Era un uomo che si dedicava totalmente alla sua attività e la sua carriera è stata contraddistinta da una lunga lista di romanzi di successo e soprattutto da centinaia di racconti. Infatti, seguendo gli usi della narrativa popolare americana, scriveva particolarmente per le riviste, e le sue opere passarono solo successivamente in volumi, e non tutte.

Cavaliere_DesertoE, per finire, l’incipit:

Bourke Prine entrò nel Palace, girò lo sguardo sugli avventori e notò che la porta della stanza posteriore era socchiusa. Andò sulla soglia e si fermò, appoggiandosi con la spalla allo stipite della porta. Dal saloon veniva il brusio delle voci, il trapestio degli stivali, il tintinnio degli speroni e dei gettoni da poker. Dall’esterno venne uno zoccolio di cavalli di ritorno dal deserto Piute. Una corrente d’aria soffiò il fumo del saloon nella stanzetta, e una voce sovrastò il rumore.
«A che ora è il matrimonio?»

L.

Annunci