Tag

, , , ,

CG1370Era dal 1956 che questo romanzo di Rufus King latitava dai cataloghi italiani, dopo essere arrivato nel nostro Paese nel 1937 all’interno de “I Libri Gialli” Mondadori n. 177.
I Classici del Giallo Mondadori” n. 1370 portano questo mese in edicola questo mystery classico: La prova in fondo al mare.

La scheda di Uruk:

1370. La prova in fondo al mare [Tenente Valcour] (The Lesser Antilles Case, 1934) di Rufus King [8 maggio 2015] Traduzione di Cesare Giardini
Inoltre contiene il racconto:
Cardosa e lo scrittoio della Pimpaccia, di Carlo Parri

La trama:

Lesser_AntillesSono sopravvissuti in dieci al naufragio del panfilo Elsinore, colato a picco ai Caraibi dopo aver urtato uno scoglio. Ma non tutte le vittime sono perite nella disgrazia. Il ricco proprietario del battello e il secondo ufficiale sono scomparsi dopo, in circostanze misteriose. C’è chi sostiene che qualcuno abbia narcotizzato i compagni di sventura e gettato quei due fuori dalla scialuppa di salvataggio, nelle acque infestate di squali. E quando uno degli eredi del magnate morirà per avvelenamento da cianuro, il tenente Valcour della polizia di New York avrà la conferma dei suoi sospetti. Per trovarne le prove e ricostruire la catena dei sanguinosi eventi dovrà radunare i superstiti su un nuovo panfilo, l’Elsinore II, e tornare con loro sulla scena della tragedia. Forse allora, grazie alle immersioni, si potranno recuperare elementi decisivi dal relitto. Perché la verità è laggiù che aspetta, in fondo al mare.

L’incipit:

Capolavori051La ragazza bionda che era entrata nell’ascensore B sembrava in preda a viva agitazione.
— Vi aspettano al bar, signorina Land — le disse il ragazzo.
Premette il pulsante: l’ascensore cominciò a salire.
Un’espressione inquieta passò nello sguardo solitamente sereno della ragazza.
— Sono in molti?
— Due inviati speciali e un mucchio di cronisti, senza contare i fotografi, signorina.
— Siamo sempre in quarantena, vero?
— Ne abbiamo ancora per mezz’ora almeno.
La porta dell’ascensore si aprì ed Erika Land si trovò nel vestibolo del ponte di passeggiata. Provò un vero sollievo unendosi ai passeggeri che attendevano con visibile impazienza l’arrivo del piroscafo Venezuela della Atlantic & Pacific Company al porto di New York.

L’autore:

Rufus King (1893-1966), statunitense, croce al valore durante la Prima guerra mondiale e telegrafista nella marina mercantile, ha cominciato negli anni Venti a scrivere romanzi d’avventura. Ma è ai polizieschi che deve il suo successo, tra solidi intrecci, finali a sorpresa, una felice vena di humour e personaggi sempre brillanti, a partire dall’investigatore franco-canadese Valcour.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci