Tag

, , , ,

Schedario067Splendido vecchio numero della collana “I Gialli dello Schedario FBI”, della romana Edizioni Wamp diretta da Aldo Crudo. Lo stesso Aldo Crudo che si nasconde dietro lo pseudonimo di Don Brewster…

L’illustrazione di copertina è firmata da Mario Caria.

La scheda di Uruk:

(Anno XV) 67. Sindacato del terrore, di Don Brewster [1° ottobre 1971] Versione italiana a cura di Aldo Crudo

La trama:

Un caso che Don Brewster ha pescato dagli schedar del F.B.I. ricavandone un thrilling sbalorditivo. La lotta fra i vari gruppi, facenti parte del sindacati del delitto a New York, è qui descritta con spaventosi drammaticità. I capi delle varie cosche si contendono i dominio della piazza e cominciano a eliminarsi perché han no paura. Paura di un personaggio misterioso e potente che vuole impossessarsi del loro impero del crimine.
Pagine di autentico suspense, in cui si alternano scene di altissimo livello drammatico. Un giallo che non si può lasciare se non si è letta la parola: fine.

L’incipit:

L’insegna luminosa sfolgorava sopra una specie di pensilina di vetrocemento. «Black Paradise».
Sembrava ammiccasse come un gigantesco occhio, nella luce rutilante della Broadway. Il taxi si avvicinava con lentezza, perché il traffico era quello delle ore di punta.
Picchiai al cristallo del divisorio e attraverso il foro dissi:
— Fermate non appena vi sarà possibile, amico.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci