Murder_SeasonEcco cosa ci aspetta a giugno nelle edicole firmato Mondadori:

Il Giallo Mondadori n. 3131: La stagione del sangue di Robert Ellis
Duplice omicidio all’esclusivo Club 3 AM di Hollywood. Pane per i denti della detective Lena Gamble, specializzata nel maneggiare i casi più scottanti. Che capisce subito come questa faccenda scotterà più del previsto e le terrà incollata addosso la stampa. Una delle vittime è il proprietario del locale, il classico personaggio con i contatti giusti negli ambienti giusti. Ma è l’identità dell’altra a promettere un mare di guai: Jacob Gant, appena prosciolto per errori procedurali della polizia dall’accusa di aver stuprato e ucciso una sedicenne. La stagione del sangue, quest’anno, è arrivata in anticipo.

Il Giallo Mondadori n. 3132: Il delta delle tenebre di Thomas H. Cook
Mississippi, 1954. Completati gli studi, il giovane Jack Branch torna nei luoghi d’origine, sul Delta del fiume, per insegnare letteratura in una scuola superiore. A spingerlo è un nobile proposito: vuole fare qualcosa per la comunità sulla quale la sua e altre famiglie altolocate hanno dominato per lungo tempo. Ma quando scopre che tra i suoi alunni c’è il figlio di un assassino tristemente noto alle cronache locali per il brutale omicidio di una studentessa, lo incoraggia a scavare nel mistero di quel delitto. Senza rendersi conto che un’indagine così anomala potrebbe prendere una piega inaspettata…

Sherlock Mondadori n. 10: Sherlock Holmes e il signore della notte di David Stuart Davies
È un tetro mattino d’autunno del 1888 e i due coinquilini di Baker Street sono reduci da un’avventura nel Devon, dove il caso della maledizione dei Baskerville ha sfidato i limiti della ragione umana. Certo non possono immaginare, durante la consueta lettura dei giornali, che rivedranno presto la brughiera di quella regione. Sherlock Holmes è scandalizzato dalla notizia che il professor Van Helsing si trova in Inghilterra per un giro di conferenze sul vampirismo. Nient’altro che volgari superstizioni, per un campione del raziocinio come lui, tanto più inaccettabili se avallate da un uomo di scienza. Ma una catena di eventi che potrebbero indurlo a cambiare idea si mette in moto quando la padrona di casa consegna loro uno strano pacchetto. Al suo interno, un micidiale tranello a cui Holmes sfugge per un soffio. E mentre le minacce di un oscuro nemico alla vita dell’investigatore si intrecciano a una serie di omicidi, si avvicina il momento cruciale che vedrà la coppia di amici fronteggiare l’incarnazione stessa del male. Il conte Dracula, signore dei non morti, che dalla remota Transilvania stende su Londra la nera ombra del suo mantello.

I Classici del Giallo Mondadori n. 1372: La crociera della violenza di Frances e Richard Lockridge
Vacanze movimentate per Jerry e Pamela North, imbarcati su un piroscafo per una crociera. Qualche avvisaglia emerge dalla bizzarra presenza a bordo di soldati appartenenti a un antico ordine militare, armati di spade e fucili: armi da cerimonia, certo; autentiche, tuttavia. Poi una delle spade viene sottratta alla dotazione del corpo. E i più cupi timori si avverano allorché la lama scomparsa viene rinvenuta, conficcata mortalmente nel petto di un passeggero. Non rimane che augurarsi che i North, investigatori dilettanti, trovino l’assassino…

I Classici del Giallo Mondadori n. 1373: Perry Mason e la nave bisca di Erle Stanley Gardner
Al largo della costa americana, in acque extraterritoriali, staziona la Cornucopia. Sulla nave, il losco Sam Grieb ha allestito una bisca. Tra le vittime che tiene in pugno, soggiogate dal demone dell’azzardo, c’è anche una giovane donna di famiglia facoltosa cui il marito vuole togliere la tutela della figlia. Perry Mason, ingaggiato per riscattare le cambiali che la ragazza ha firmato accumulando debiti, spedisce a bordo del casinò galleggiante l’amico Paul Drake sotto falso nome. Ma il trucco non va a buon fine e l’avido biscazziere riceve un proiettile in testa. Ora l’incarico si complica parecchio, per il grande avvocato…

Segretissimo n. 1624: Il Ripulitore. L’inganno di Brett Battles
Jonathan Quinn, operativo freelance, è un ripulitore. Il suo mestiere è cancellare ogni traccia delle vittime di azioni letali per conto di un’agenzia d’intelligence top secret. Il suo mondo funziona sulla base di poche e semplici regole. Anonimato. Fiducia. Professionalità. Lui sa come evitare ogni coinvolgimento emotivo. Ma stavolta è diverso. I resti da rimuovere sono quelli di Steven Markoff, un amico e collega che in passato gli ha salvato la vita. Lasciarsi coinvolgere è inevitabile. Anche perché bisogna ritrovare la ragazza di Steven, scomparsa nel nulla. E per riuscirci, Quinn dovrà interferire con i piani di un’entità ramificata ai massimi livelli. In una caccia senza confini, dai palazzi del potere di Washington alle brulicanti vie di Singapore, non arretrerà di un passo finché non avrà strappato il velo che nasconde la più insidiosa delle cospirazioni.

Segretissimo SAS n. 5: Sua Altezza Serenissima di Gérard de Villiers
Una peste rossa minaccia l’America. La propaganda a favore dell’ideologia più odiata e temuta sta crescendo inspiegabilmente nel cuore degli Stati Uniti. Ma chi può avere interesse a scatenare questa epidemia? Un’organizzazione sovversiva agli ordini di Pechino, per esempio. Ecco la situazione che, a Langley, l’ammiraglio a capo delle operazioni nere delinea a Malko Linge. È lui l’agente scelto per individuare e neutralizzare i persuasori occulti. Compito non proprio agevole, dato che la CIA non è autorizzata a intervenire ufficialmente in patria, e dunque il Principe delle Spie sarà più solo che mai nella Chinatown di San Francisco. Magari gli toccherà anche imparare il mandarino… Questo e altro, pur di non finire i suoi giorni nel misterioso Giardino delle Molteplici Felicità…

L.

Annunci