Tag

, , , , , , , , , , , , ,

Riflessi_MorteNell’ottobre del 1986 la Garden Editoriale affida ad Antonio Bellomi la collana “Giallissimo”: la testata era già apparsa per delle antologie stagionali, ma da questo numero inizia una collana che con il tempo diviene regolare.
Per festeggiare l’evento, Bellomi chiama il suo amico – l’agente letterario e romanziere Philip Harbottle – e gli chiede uno dei romanzi inediti del prolifico John Russell Fearn che egli sta recuperando dalle carte lasciate alla morte dell’autore: ecco dunque uno dei romanzi di Fearn che è uscito postumo PRIMA in Italia e poi nel resto del mondo!

Ecco la scheda di Uruk:

1. Riflessi di morte [Dottor Adam Castle] (Reflected Glory, recuperato nel 1986 da Philip Harbottle) di John Russell Fearn [ottobre 1986] Traduzione di A.L.
Inoltre contiene anche:
Il paziente residente [Sherlock Holmes] (The Adventure of the Resident Patient, da “The Strand”, agosto 1893) di sir Arthur Conan Doyle – Traduzione di A.L.
Il vicino di casa (1972) di Luigi Cozzi [l’autore stesso ha curato la sceneggiatura e la regia dell’episodio che ne è stato tratto per il telefilm di Dario Argento “La porta sul buio”, andato in onda nel settembre 1973]
Assi rossi [J.G. Reeder] (Red Aces, 1928) di Edgar Wallace – Traduzione di L.P.
L’albergo della paura (1980) di Lewis Coates (Luigi Cozzi)
I diamanti della duchessa [Simon Carne] (The Duchess of Wiltshire’s Diamonds, da “Pearson’s Magazine”, febbraio 1897) di Guy Boothby – Traduttore non indicato
A prova di errore (Foolproof, da “Vengeance Shorts: Second Selection”, 1946) di John Russell (John Russell Fearn) – Traduzione di G. Giambalvo
La notte dei dilettanti (Amateur Night, da “The Diversifier” nn. 28-29, febbraio-marzo 1979) di Gordon Linzner – Traduzione di Viviana Pace

Reflected_GloryEcco la quarta di copertina:

Ritorna in questa nuova antologia un lungo e avvincente romanzo di John R. Fearn, uno splendido giallo psicologico che ha per protagonista lo psichiatra Adam Castle già apparso in un precedente numero speciale del Romanzo Giallo. Del regista cinematografico Luigi Cozzi vi presentiamo Il vicino di casa, un angosciante racconto da cui il grande regista Dario Argento ha tratto un telefilm di successo per la RAI.
Tra le altre storie che compaiono in questo volume vi segnaliamo in particolare il breve romanzo Assi rossi di Edgard Wallace, in cui ritorna l’affascinante figura di Mister Reeder, il classico Il paziente residente di Arthur Conan Doyle, l’ironico A prova d’errore di John Russel, il furbesco La notte dei dilettanti di Gordon Linzner e soprattutto il breve romanzo L’albergo della paura di Lewis Coates, ricco di brivido e colpi di scena.

E, per finire, l’incipit:

Da almeno dieci minuti Elsa Farraday si era accorta dell’esame del giovane e incominciava a sentirsi imbarazzata. Continuò tranquilla a mangiare mentre si guardava attorno nell’affollato caffè londinese… ma ogni volta i suoi occhi erano attirati dal giovane a tre tavoli di distanza. E ogni volta il suo sguardo era fisso su di lei, educato ma inquisitivo.
La faccenda incominciava a diventare seccante. Una tale impudenza era veramente villana. Essendo giovane e attraente, Elsa Farraday non era affatto contraria a una seconda occhiata, ma questo era troppo.

L.

Annunci