Tag

, , , ,

Dixon_ScaccoIntere generazioni di americani sono cresciuti con i casi risolti dagli Hardy Boys, firmati dallo pseudonimo collettivo di Franklin W. Dixon.
In Italia sono stati inseriti nella collana “Il Giallo dei Ragazzi” (Mondadori) e questa è l’unica edizione nella nostra lingua di questa avventura “scaccosa”.
L’illustrazione di copertina è firmata da Marco Rostagno.

Ecco la scheda di Uruk:

101. Scacco matto a Hong Kong [Hardy Boys 53] (The Clue of the Hissing Serpent, 1974) di Franklin W. Dixon (Andrew E Svenson) [marzo 1976] Traduzione di Ludovica Nagel

Hissing_SerpentEcco la trama:

Come tutti sanno Chet Morton, il ciccione amico dei fratelli Hardy, ama far raccolta di passatempi strampalati. Questa volta si è addirittura ficcato in testa di imparare a volare in pallone sotto l’illuminata guida di un esperto pilota. Ma l’aerostato non collabora e decide di naufragare, scodellando i passeggeri proprio sui piedi di Frank e Joe. Ed è proprio dall’incontro dei due giovani detective con il “maestro” di Chet che prende avvio un complicatissimo caso, imperniato su un favoloso ed antico pezzo di scacchi che troppe mani rapaci vogliono ghermire. La vicenda si concluderà a Hong Kong, tra un fuoco d’artificio di avventure e colpi di scena che i fratelli Hardy sapranno, come al solito, dominare alla perfezione.

E, per finire, ecco l’incipit:

— Vostro padre era fuori di sé — disse la zia Gertrude con aria preoccupata. — Desidera vedervi alle quattro, nell’atrio del Treat Hotel a Oak Knolb. Sbrigatevi!
Appena tornati a casa da una nuotata nella piscina di Bayport, Frank e Joe Hardy furono accolti sulla soglia di cucina dalla zia in stato di grande agitazione. Il messaggio telefonico non parlava di pericoli, ma essendo di suo fratello, il famoso investigatore Fenton, la zia Gertrude temeva sempre il peggio.
— Ah, già — seguitò — vostro padre mi ha anche chiesto di dirvi la parola Falco. Che cosa vuol dire?
Falco! Accidenti, Frank, allora dobbiamo andare subito! incalzò Joe elettrizzato da questa comunicazione.
I ragazzi si precipitarono fuori di casa, salirono in macchina dove Joe prese il volante e filarono via a tutto gas.

L.

Annunci