Tag

, , ,

1626La collana “Segretissimo” (Mondadori) si dimostra attenta alla drammatica realtà internazionale ed europea, e questo settembre il numero 1626 presenta una storia di scottante attualità.
Torna uno dei personaggi più amati della “Italian Legion”: Agente Nightshade. Bersaglio ISIS di François Torrent (Andrea Carlo Cappi).

La scheda di Uruk:

1626. Agente Nightshade: Bersaglio ISIS (2015) di François Torrent (Andrea Carlo Cappi) [settembre 2015]
Inoltre contiene il racconto: Medina: Yo no soy marinero di Andrea Carlo Cappi

La trama:

Mentre lo Stato Islamico avanza in Medio Oriente, in Iran è in corso una guerra tra due fazioni dell’intelligence: pro e contro la collaborazione con gli USA di fronte al nemico comune. Tocca a Mercy Contreras alias Nightshade, al servizio della CIA, spostare l’ago della bilancia in favore dell’Occidente. La posta in gioco è un segreto esplosivo: l’ISIS progetta entro poche settimane un clamoroso attacco in Europa. Mentre il terrorismo insanguina Parigi, Mercy deve intercettare una nave carica di armi chimiche destinate a un attentato senza precedenti. Ma nella partita ci sono più giocatori di quanti la stessa Nightshade possa immaginare.

L’incipit:

Il mio nome è Mercy Contreras.
Il mio mestiere è uccidere.
La regola è semplice: qualcuno muore e la storia del mondo cambia direzione. E io sono quella che preme il grilletto. L’ho fatto per quattro anni, prima per lavoro, poi per risolvere una questione personale. Alla fine mi sono stancata e ho smesso.
Per molto tempo non ho ucciso nessuno.
E il mondo non è migliorato.
Per questo, o almeno così preferisco credere, ho accettato di tornare a svolgere questo lavoro. Mi pagano, è vero, però non lo faccio per denaro. E nemmeno per patriottismo o ideologia. Sono nata in Spagna, ma non ci ho vissuto fino ai ventun anni; ho una doppia nazionalità, spagnola e statunitense, anche se ho passato ben poco tempo in Nordamerica; in realtà sono cresciuta su un’isola extraterritoriale al largo dell’Honduras, invisibile sulle carte geografiche. Quindi non posso dire di avere una vera patria. Quanto alle ideologie, ho rifiutato molto tempo fa l’unica che mi sia stata proposta.
Allora, perché ho deciso di tornare nel Gioco?
Perché non posso farne a meno.

L’autore:

François Torrent è lo pseudonimo di Andrea Carlo Cappi, prolifico scrittore, traduttore, editor e saggista per numerose case editrici. Vive tra Milano, dove è nato nel 1964, e la Spagna. In “Segretissimo”, sotto questo pseudonimo, sono usciti i suoi romanzi Nightshade: Missione Cuba (n. 1460), Nightshade: Progetto Lovelace (n. 1483), Nightshade: Obiettivo Sickrose (n. 1496), Nightshade: Babilonia Connection (n. 1508), Nightshade: Destinazione Halong (n. 1524), Nightshade: Operazione Nightfall (n. 1571), Nightshade: Protocollo Hunt (n. 1590) e Nightshade: Programma Firebird (n. 1606).
Con il suo vero nome ha pubblicato tre romanzi con protagonista Carlo Medina: Ladykill. Morte accidentale di una lady (supplemento n. 29 a Segretissimo), Medina: Malastrana (Segretissimo n. 1603) e Medina: Persecutor (Segretissimo n. 1615), oltre a numerosi racconti con lo stesso personaggio apparsi nei periodici Mondadori.
Tra le sue più recenti uscite in libreria, i romanzi Danse macabre. Le vampire di Praga, Martin Mystère: l’ultima legione di Atlantide e la raccolta delle prime storie di Medina, Medina: Milano da morire.
Per scoprire tutto sull’universo di Mercy Contreras, visitate su Internet Kverse – Nightshade, Medina, Sickrose & Co., con tutti i dossier sulle storie e i personaggi, e seguite la pagina Facebook Nightshade, Medina & Sickrose.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci