Tag

, , , ,

CG1035Libro salvato dalla Grande Spazzatura (cliccate sul link se volete conoscere una grande storia di misobiblìa, “odio per i libri”), un numero della collana “I Classici del Giallo Mondadori” (Mondadori).
La prima edizione di questo romanzo risale al 1950, con il numero 81 della collana quando ancora si chiamava “I Libri Gialli”.
L’immagine di copertina è firmata dal mitico Carlo Jacono.

La scheda di Uruk:

1035. La casa delle metamorfosi (Halfway House, 1936) di Ellery Queen [11 novembre 2004] Traduzione di Gianni Montanari

La trama:

Halfway HouseL’avvocato Angeli, un vecchio amico di Ellery Queen, deve parlare col marito della sorella, Joe Wilson, uno spiantato commesso viaggiatore che gli ha dato appuntamento in una baracca a Trenton. Quando Angell arriva sul posto, assiste all’omicidio del cognato da parte di una misteriosa donna velata. Ellery scopre che il morto è in realtà Joseph Kent Gimball, un ben noto playboy, marito di un’aristocratica di New York. Il presunto “Joe Wilson” era quindi un bigamo che si divideva tranquillamente tra una moglie povera e bella e una arcigna e straricca. Quale delle due lo aura assassinato?

L’incipit:

La casa delle metamorfosi— Trenton è la capitale del New Jersey. Secondo il censimento del 1930 possiede una popolazione di 123.356 abitanti. In origine si chiamava Trent’s Town, dal nome di William Trent che all’epoca era il magistrato della corona. Questo lo sapevate, signor Kloppenheimer? Si trova sul Delaware, il fiume più maledettamente bello di tutti gli Stati Uniti.
L’ometto rinsecchito annuì.
— Il Delaware… Proprio il posto in cui George Washington fece vedere i sorci verdi a quei mercenari assiani nel… mmh… a Natale del 1776, mi pare — proseguì l’uomo grande e grasso affondando la sua proboscide nel boccale di terracotta — proprio nel bel mezzo di una tenibile tormenta. Il vecchio George caricò i suoi uomini su alcune barche e attraversò alla chetichella il Delaware cogliendo gli infanticidi assiani con i pantaloni abbassati. E non perse un solo uomo… Questa è storia. E dove successe? A Trenton, signor Kloppenheimer, a Trenton!

L’autore:

Ellery Queen è lo pseudonimo, famoso fin dal 1929, dei due cugini Frederic Dannay (1905-1982) e Manfred B. Lee (1905-1971), ed è anche il nome del loro celebre personaggio, un giallista detective, alter ego dei suoi autori. Il paese del maleficio è una delle sue inchieste più importanti, oltre a Il mistero delle croci egizie e Dieci incredibili giorni.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci