Tag

, , ,

Dalla Russia AdelphiContinua l’opera di ritraduzione del ciclo di James Bond 007 a cura della Adelphi: ecco dunque la terza versione italiana di un grande classico.
Ricordo che per sapere tutto della vita letteraria italiana di James Bond c’è la sua Bondografia.

La scheda di Uruk:

Dalla Russia con amore [James Bond 5] (From Russia with Love, 1957) di Ian Fleming [novembre 2015] Traduzione di Massimo Bocchiola

La trama:

RussiaFirst
La meticolosa preparazione di una trappola diabolica ai danni di Bond, nelle stanze più segrete e più cupe di una Mosca ancora staliniana; un lungo e molto fascinoso intermezzo nella città di tutte le trame e di tutti gli intrighi, Istanbul; un fuori programma assai movimentato in un campo di zingari (e soprattutto zingare); un viaggio attraverso l’Europa sul treno dove molte passioni e altrettanti crimini finivano un tempo per consumarsi: l’Orient-Express. Sì, Dalla Russia con amore è la SMERSH, e Tat’jana, e Rosa Klebb, e la lama avvelenata nascosta nella scarpa: nella grande storia da cui è nato 007 come oggi lo conosciamo, e che è anche stata il primo successo popolare di Fleming.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci