Tag

, , , ,

Sharon TateGirato nel 1966, nel novembre 1967 esce a New York il film “Per favore, non mordermi sul collo!” (Dance of the Vampires) del parigino Roman Polanski.
Nel film Sarah Shagal si mostra discintamente vestita durante un bagno, e il personaggio è interpretato dalla texana Sharon Tate – attrice che aveva ricoperto giusto qualche ruolo in TV e piccole apparizioni al cinema – che un anno dopo (20 gennaio 1968) avrebbe sposato Polanski.
L’attrice è tristemente celebre perché il 9 agosto del 1969 insieme ad altre persone venne massacrata dai seguaci di Charlie Manson… con ancora nel ventre il figlio di Polanski.

Evidentemente la foto di scena con la Tate svestita girava prima della data di uscita ufficiale della pellicola, perché ben due mesi prima dell’anteprima newyorkese il disegnatore Darrel Millsap la usa per la copertina del romanzo Chuck-A-Lust di John Dexter (inedito in Italia).

Quest’ultima copertina (o la foto originale) non sfugge all’illustratore italiano Benedetto Caroselli, che nel 1968 (con ancora la Tate viva) la usa per Ordine di uccidere di Paul Collins (pseudonimo di Renato Carocci).

L.

Annunci