Tag

, ,

1176Bancarelle decembrine fortunate, dove ho trovato questo “Segretissimo” (Mondadori) d’annata. Da notare che il cartaceo riporta come titolo originale l’errato (anche grammaticalmente) A Shoot in the Dark.
L’illustrazione di copertina è firmata da Massimo Rosestolato.

La scheda di Uruk:

1176. Nella rete di Sisifo (Shooting in the Dark, 1984) di Carolyn Hougan [26 maggio 1991] Traduzione di Annamaria Raffo

La trama:

Shooting_DarkDopo otto anni di matrimonio Claire Brooks lascia New York per Amsterdam dove spera di raccogliere i frantumi della sua personalità. Questo momento di riflessione diventa presto un incubo. La città è travolta da una ondata di violenza dovuta a problemi di successione al trono e i servizi segreti internazionali stanno dando la caccia a un gruppo sovversivo chiamato il Circolo. A coinvolgere Claire in tutto questo ci penserà John Stenner, un giornalista esperto di controspionaggio con qualche guaio matrimoniale. La registrazione di una riunione del Circolo scatenerà l’inferno e per Claire non ci sarà più pace.

L’incipit:

Era in piedi davanti allo specchio del bagno, piegata in avanti, mentre si applicava il mascara. Aveva preso appuntamento col dentista alle nove, perché voleva togliersi il pensiero al più presto, risparmiandosi il solito crescendo di paura. Aveva ancora la testa piegata in un modo innaturale e le palpebre a mezz’asta, per far asciugare bene il mascara, quando entrò Jeff. Si fermò dietro di lei, vestito con l’accappatoio di spugna bianca, e disse: — Claire, ti devo parlare.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci