Tag

, , , ,

NarratoriAmericani178Splendido volumetto della storica collana “I Narratori Americani del Brivido” delle Edizioni Antonino Cantarella, con protagonista l’investigatore privato Artie Holland curato dall'”italiano sotto copertura” G. Betti.
L’illustrazione di copertina è firmata da Mario Caria.

Ecco la scheda di Uruk:

178. La bionda facile (The Easily Blonde) di Artie Holland [15 maggio 1976] Versione italiana a cura di G. Betti

Ecco la trama:

La bionda facile Christabel svanisce nella notte al neon di Beverly Hill, senza lasciare traccia. Tocca ad Artie Holland cercarla e l’impresa si presenta subito tutt’altro che facile. Solo usando tutto il suo acume Holland riuscirà a portare alla luce la verità, nascosta da una sordida e squallida coltre di bugie e finzioni.

E, per finire, ecco l’incipit:

Quando John Empleby entrò, Holland stava alzandosi da dietro la scrivania. L’investigatore era in maniche di camicia, con il colletto aperto e la cravatta allentata. Tese al di sopra del tavolo la mano al nuovo arrivato e domandò:
— Cosa posso fare per voi, signor Empleby?
— Trovare mia moglie. Si dice che voi siate uno dei migliori investigatori in tutto il paese.
Holland si rese conto che il suo visitatore era in preda a una terribile tensione, forse addirittura sotto shock. Si sedette e rispose con calma:
— Mi piace sentirmi dire che ho una fama del genere.

L.

Annunci