Tag

, , , ,

SAS11Undicesima avventura del Principe delle Spie Malko Linge, in questa nuova ristampa – in una nuova traduzione integrale a cura di Stefano Di Marino – di “Segretissimo SAS” (Mondadori), da gennaio in edicola: Scusate, ho sbagliato ussaro del compianto Gérard de Villiers.

La scheda di Uruk:

11. Scusate, ho sbagliato ussaro [SAS 11] (Magie noire à New York, 1968) [gennaio 2016] Nuova traduzione completa di Stefano Di Marino

La trama:

Magie noire à New YorkTrascorrere una notte in piacevole compagnia non è certo una novità, per Malko. Lo è invece svegliarsi il mattino dopo prigioniero di un ufficiale sovietico, e scoprire che la bellezza di turno si è dileguata lasciandogli come ricordo un tatuaggio sotto l’ascella sinistra. Non un cuoricino né il suo adorabile nome, ma un numero di matricola che un tempo distingueva gli appartenenti alle SS… All’epoca un macabro titolo d’onore, ora il marchio infamante di un criminale di guerra. Insomma, l’hanno incastrato con quella che in gergo si chiama un’operazione di “magia nera”. L’obiettivo è fare di lui un agente doppio, una marionetta che obbedisca ciecamente al nuovo padrone, altrimenti il suo presunto segreto sarà divulgato. Un vero incubo, se l’alternativa è tra servire l’impero del male o finire braccato dai cacciatori di nazisti. C’è però una terza via che a Mosca forse non hanno messo in conto. Perché la specialità del Principe delle Spie, a proposito di incubi, è farli venire ai suoi nemici.

L’incipit:

Gli occhi neri, fissi e luminosi nel volto duro e segnato dalle rughe, trafiggevano Malko nella camera in penombra.
Lui abbassò le palpebre per allontanare quella visione e protese la mano per cercare il corpo di Sabrina. Il profumo leggero della giovane donna impregnava ancora il suo torso nudo, mescolato all’odore più acre generato dal loro amplesso. La schiena, striata dai graffi di lei, gli bruciava ancora.

L’autore:

Nato a Parigi nel 1929 da una famiglia di militari con ascendenze aristocratiche, Gérard de Villiers inizia la carriera come giornalista, dopo essersi laureato in Scienze politiche. Nel 1965 scrive il primo romanzo con protagonista SAS, Sua Altezza Serenissima Malko Linge: SAS a Istanbul. Seguiranno 200 avventure di SAS, e De Villiers introdurrà nella spy story elementi di sesso e di violenza prima sconosciuti. L’autore è scomparso nel 2013.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci