3144Il Giallo Mondadori n. 3144: Mezzanotte a Marble Arch di Anne Perry
Il cadavere di Catherine Quixwood giace sul parquet del salone. Dal lenzuolo gettato sul corpo emerge solo il viso. Una ciocca dei lunghi capelli sciolti non nasconde i lividi purpurei, il labbro spaccato. Camicetta e gonna strappate con violenza, la pelle lacerata da solchi profondi, e poi il sangue… Quando arriva la notizia della macabra scoperta, Thomas Pitt si trova a un ricevimento presso l’ambasciata di Spagna, impegnato in una conversazione proprio con il marito della vittima. A capo della Sicurezza nazionale, Pitt ha accesso alle stanze del potere e conosce segreti inconfessabili di persone molto influenti. Tutto questo però non lo ha cambiato, anzi è fonte di disagio per lui, che rimane il poliziotto di sempre, chiamato a indagare sui più turpi crimini al servizio della verità e della giustizia. Senza tabù né distinzioni di classe. Ora il suo ruolo gli impone mille cautele, ma quando le donne morte saranno due dovrà abbandonare ogni remora, per impedire che la rutilante Londra vittoriana divenga teatro di una tragedia senza fine.

Apocrifi_Sherlock_22Sherlock Mondadori n. 22: Sherlock Holmes: il mistero dell’oro boero di Kieran McMullen
Dalla nave in arrivo sulla costa sudafricana sono pronti a sbarcare due passeggeri insospettabili. Uno si chiama Escott, corrispondente di guerra per il “Times”, l’altro è un collega con una certa competenza in medicina. Identità di copertura sotto le quali si celano un ben noto consulente investigativo e un altrettanto noto dottore, suo compagno di avventure. In missione per il governo britannico, sono stati inviati a smascherare un traditore che fornisce al nemico boero informazioni segrete sui movimenti delle truppe, vanificando ogni operazione militare. Per di più, un ingentissimo carico d’oro è sparito misteriosamente e qualcuno trama azioni di sabotaggio per far saltare i moli di Città del Capo. La situazione davvero non è buona. All’alba del nuovo secolo, nei suoi possedimenti l’Impero è scosso da conflitti e rivolte. Per arginare il disordine dilagante, a Londra, nelle alte sfere sanno di dover ricorrere a qualsiasi mezzo. Compresa un’arma di cui nessun altro belligerante dispone: la logica imbattibile di Sherlock Holmes.

CG1385I Classici del Giallo Mondadori n. 1385: Una croce era il segnale di John Dickson Carr
L’avvocato Patrick Butler è uno che non sbaglia una causa. Il “Grande Difensore”, come lo conoscono nell’ambiente londinese, ha una predilezione per la clientela femminile. E se le sue assistite sono colpevoli tanto meglio, farle assolvere è una sfida ancora più stimolante. Joyce Ellis è accusata di aver avvelenato l’anziana signora presso la quale lavorava come dama di compagnia: è senza dubbio un’assassina per l’arrogante e cinico Butler, che per scagionarla dispiega in aula le sue arti sopraffine. Delusione in vista per l’infallibile principe del foro, quando un secondo omicidio viene commesso con identiche modalità durante il processo. La ragazza potrebbe dunque essere innocente come ha sempre sostenuto, mentre sullo sfondo si materializza la presenza agghiacciante di un culto satanico. Nonché quella piuttosto ingombrante del criminologo Gideon Fell, con una teoria tutta sua per risolvere il rebus.

SegretissimoSpecial_Professionista13Segretissimo Special: Il Professionista Story 13 di Stephen Gunn (Stefano Di Marino)
Avventura, azione, spionaggio, esotismo ed erotismo. Chance Renard, il Professionista. Agente di ventura, impegnato in ogni angolo del mondo in missioni impossibili contro nemici sempre più feroci, sempre più letali. Al suo fianco donne troppo belle e troppo pericolose. E una sola regola: nessuna regola. Tornano, a cadenza quadrimestrale, tutte le avventure del Professionista, a partire dalle origini e con romanzi inediti scritti appositamente per colmare le lacune nella storia di una vera leggenda di Segretissimo.
FUOCO SULLA PELLE
In missione a Venezia per un misterioso rendez-vous con un mercante d’armi, Chance Renard sta per avere due grosse sorprese. Quella buona è l’identità del suo contatto. La cattiva è il proiettile che mette brutalmente fine all’incontro. E accende la miccia di un intrigo che per vie oscure collega l’affondamento di un sommergibile nel mare di Barents, i servizi segreti della Nuova Russia e un’affascinante diva del cinema indiano. Nella caccia all’uomo che si scatena, il Professionista è in cerca di vendetta.
RAID A PANAMA
Lucifer. Un nome sussurrato con timore nei circoli della malavita e dell’intelligence internazionale. L’assassino perfetto. Ma anche un manipolatore, abilissimo tessitore di trame. I Lupi Mannari lo hanno ingaggiato per eliminare due bersagli. Così Chance si ritrova solo, braccato, accusato di un omicidio che non ha commesso. Ma il Professionista non si arrende. Mai. E da preda diventa cacciatore, sfidando il nemico nel suo rifugio in una delle giungle più impenetrabili del mondo.

SAS16Segretissimo SAS 16: Scalo a Pago Pago di Gérard de Villiers
Isole del Pacifico meridionale, uno degli ultimi paradisi della terra. Scogliere, coralli, scorci mozzafiato… e un dito umano recuperato dal ventre di una murena, con tanto di fede nuziale appartenente a un certo Thomas Rose. Un turista annegato e finito in pasto ai pesci? Improbabile, trattandosi di uno specialista della CIA. Dunque per capire chi abbia tolto di mezzo l’americano e quale sia la posta in gioco, bisogna subito calare l’asso. Ma per l’operativo Malko Linge inviato sul campo, il presunto Eden rischia di trasformarsi nell’ennesimo inferno. A quanto pare, qui il passatempo preferito consiste nel tentare di ucciderlo. Per fortuna il Principe delle Spie sa badare a se stesso, e sa anche come ricambiare la cortesia. Con gli interessi.

Urania1631Urania 1631: Rapporto sulle atrocità di Charles Stross
Nella gerarchia delle organizzazioni segrete inglesi, The Laundry – la Lavanderia – è l’Agenzia per eccellenza. Controspionaggio, sabotaggio, schedatura: non c’è attività che le sfugga, perché il fine supremo è ripulire la Terra da un nemico pericolosissimo. Artefici del caos, infiltrati che neppure dovrebbero esistere, “agenti” di potenze molto più oscure di quelle che una volta si annidavano oltre cortina. Ma da dove cominciare, e a chi affidare un incarico di tale responsabilità? Nelle due avventure racchiuse in questo volume – la seconda delle quali ha vinto il Premio Hugo 2005 nella categoria “Romanzo breve” – il compito spetta a Bob Oliver Francis Howard, il Bastard Operator from Hell, un uomo talmente ricco di risorse che non è bastato un solo romanzo per descriverne le gesta inenarrabili a difesa del continuum.

UraniaCollezione161Urania Collezione 161: I mondi dell’ignoto di Bob Shaw
Una coppia di pianeti, Mondo e Sopramondo, su cui si è sviluppata una tecnologia elementare ma efficace; una società orgogliosa e arretrata, spinta da una grande sete di conoscenza. Un ambiente duro e ostile da cui si può evadere solo fuggendo nello spazio: sono le premesse di un’epica futura diventata quasi leggendaria. Con i suoi esploratori che volano su astronavi di legno poco più robuste di caravelle, fra pericoli moltiplicati per mille e incognite tremende alla fine della traversata, questa odissea rivelerà ben presto risvolti inquietanti. Ma cosa ha da perdere chi non ha nulla da perdere? Non è esagerato dire che in questa saga di un futuro “diverso” l’irlandese Bob Shaw sia riuscito a condensare tutti gli elementi di un epos originale, anzi indimenticabile.

Annunci