Tag

,

stazione-omicidi3La Newton Compton ha portato in libreria un nuovo grande thriller di Massimo Lugli: Stazione omicidi. Vittima numero 3.

La scheda di Uruk:

686. Stazione omicidi. Vittima numero 3 (2016) di Massimo Lugli [25 agosto 2016]

La trama:

Scampato a una faida tra bande criminali rivali per il controllo del traffico di droga a Roma, Flavio Gambari regna ormai su un piccolo impero. Al suo fianco Marzia, la sua compagna; Vasile, il suo braccio destro, che viene dalla schiavitù dei campi nomadi, e Jean Luc, un anziano gangster marsigliese che ha guidato i suoi giovani amici nel loro apprendistato criminale. Alla minaccia a cui ormai Flavio e Vasile sono sfuggiti, si è ora sostituita un’altra, ben più preoccupante: l’ultimatum ricevuto da una gang che sta molto più in alto di quella di Flavio. La furia omicida che sta mietendo vittime in città rischia di concludersi in un bagno di sangue, senza vinti né vincitori. E nel frattempo la polizia è sulle loro tracce e sembra sul punto di porre fine alla loro inarrestabile ascesa…

L’incipit:

Una BMW blu scura ferma nella notte, indistinguibile nel buio. Odore d’erba bagnata dopo il temporale settembrino che ha inzuppato la via Polense e s’è abbattuto con furia sui paesi della zona. La terra della piazzola di sosta, davanti al cancello di un poligono privato, è molle come una pappa, goccioloni d’acqua in caduta libera dalle foglie degli alberi zuppi, volute d’umidità che sembrano fumo. In lontananza il verso di una civetta.
Il biondino scende, s’inzacchera di fango le Timberland da vela, smadonna di brutto e s’accende una sigaretta.
«Sono le due e mezzo, cazzo, mezz’ora di ritardo… Cinque minuti ancora e ce ne andavamo».
«Datti una calmata, quando mai sei stato puntuale in vita tua?», lo rimbecca lo slavo
.

L’autore:

Massimo Lugli, giornalista di «la Repubblica», si è occupato di cronaca nera come inviato speciale per 40 anni. Ha scritto Roma Maledetta e per la Newton Compton La legge di Lupo solitario, L’Istinto del Lupo, finalista al Premio Strega, Il Carezzevole, L’adepto, Il guardiano, Gioco perverso, Ossessione proibita, La strada dei delitti, Nelmondodimezzo. Il romanzo di Mafia capitale, Stazione omicidi. Vittima numero 1 e Vittima numero 2, nella collana LIVE, La lama del rasoio. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie Estate in giallo, Giallo Natale, Delitti di Ferragosto, Delitti di Capodanno e Delitti in vacanza. Cintura nera di karate e istruttore di tai ki kung, pratica fin da bambino le arti marziali di cui parla nei suoi romanzi.

L.

– Ultimi post simili:

Annunci