Tag

, , ,

Apocrifi_Sherlock_25Il venticinquesimo numero della collana “Il Giallo Mondadori Sherlock”, la prima al mondo a far rivivere ogni mese le gesta del celebre detective, presenta questo settembre Sherlock Holmes e i segreti di Londra di Dan Andriacco e Kieran McMullen.

La scheda di Uruk:

25. Sherlock Holmes e i segreti di Londra (The Poisoned Penman, 2014) di Dan Andriacco e Kieran McMullen [settembre 2016] Traduzione di Marco Bertoli
Inoltre contiene il racconto:
Siena Valli e la carrozza d’oro, di Fabiano Massimi

La trama:

Che un uomo crolli al tavolo di un club e muoia in pochi istanti non è l’effetto più comune indotto da una tazza di tè. Ma se qualcuno ci ha aggiunto una dose di veleno, ecco spiegata la repentina dipartita del giornalista esperto di scandali Langdale Pike sotto gli occhi di un collega. Al quale stava per rivelare informazioni ben più scottanti dei consueti pettegolezzi. Per disgrazia del suo assassino, il collega è il tenace Enoch Hale, americano trapiantato a Londra: già distintosi per aver affrontato brillantemente il famigerato caso degli omicidi del Boia, ha tutta l’intenzione di decifrare anche questo mistero. Certo non da solo, come la volta precedente. In un’indagine che lo porta a seguire diverse piste fino a sfiorare ambienti altolocati, come rinunciare al contributo deduttivo di un celebre investigatore da qualche tempo ritiratosi a vita privata? Sarà proprio quest’ultimo a concepire nientemeno che sette possibili soluzioni. E spetterà a Hale guardarsi dal fare una brutta fine prima di scoprire qual è quella giusta.

L’incipit:

— Ancora una volta, Hale, devo farle i miei complimenti. — Nigel Rathbone alzò gli occhi dai fogli dattiloscritti che teneva in mano e gratificò il suo dipendente di un raro sorriso. — Domattina il suo pezzo apparirà sulle prime pagine di un gran numero di quotidiani, da Manchester al Massachusetts.
Enoch Hale, un americano alto con il viso lungo e baffi sottili, aveva appena consegnato al suo capo la terza puntata di una serie di articoli sul contrabbando di liquori. Di quei servizi Rathbone, direttore generale del Central Press Syndicate, la quarta agenzia di stampa al mondo, avviata a fare ancora meglio sotto la sua salda guida, pareva non averne mai abbastanza.
— La ringrazio — disse Hale, che per celebrare l’occasione aveva acceso un sottile sigaro
panatela — ma ho intuito la possibilità di mettere le mani su una storia ancora più grossa di questa. A meno che non abbia proprio buttato via un mare d’inchiostro, adesso posso sperare di ottenere qualche solida pista in direzione della sponda inglese del contrabbando. È una parte che finora nessun giornalista ha considerato.
— Le speranze non fanno vendere copie, ragazzo mio — fu pronto a ribattere Rathbone, ma una scintilla nel suo sguardo contraddiceva lo scetticismo dell’osservazione.

Extra:

Il volume è impreziosito da un saggio firmato da Luigi Pachì, direttore di SherlockMagazine: Londra 1922: luoghi e personaggi dell’epoca a supporto di un nuovo pastiche sherlockiano.

«Uscito successivamente a The Amateur Executioner (del 2013), che abbiamo pubblicato nel diciassettesimo volume di questa collana col titolo Sherlock Holmes e gli omicidi del Boia, The Poisoned Penman si presenta l’anno dopo e propone una nuova avventura del giornalista Enoch Hale, il determinato reporter del Central Press Syndicate. Dan Andriacco e Kieran McMullen ci fanno rituffare nella Londra degli anni Venti, esattamente nel 1922. Quindi, due anni dopo aver aiutato Sherlock Holmes a risolvere i delitti del Boia descritti nel primo romanzo, Hale si trova coinvolto in un altro mistero. Anche questa volta gli autori mettono bene in luce le loro caratteristiche e creano il giusto mix di ingredienti che abbiamo avuto modo di apprezzare già nel romanzo d’esordio della coppia. Troviamo la prosa tradizionalmente vittoriana di McMullen, fortemente legata alle narrazioni canoniche di sir Arthur Conan Doyle, mentre lo stile narrativo di Andriacco ci riconduce a quello dei romanzi hard boiled di Dashiell Hammett.»

L.

– Ultimi post simili:

Annunci