Tag

, ,

monnalisaLa Newton Compton porta in questi giorni in libreria il nuovo thriller dell’autore tedesco Tibor Rode, presentato il 19 marzo 2016 alla Fiera del Libro e subito opzionato per il nostro mercato. Ecco dunque Cospirazione Monna Lisa.

La scheda di Uruk:

696. Cospirazione Monna Lisa (Das Mona Lisa Virus) di Tibor Rode [18 ottobre 2016] Traduzione di Alessandra Milanese e Angela Ricci

La trama:

A Milano L’ultima cena di Leonardo Da Vinci viene distrutta. In Messico un gruppo di modelle viene rapito e seviziato: quando le ragazze riappaiono, i loro volti sono brutalmente sfigurati da quelle che sembrano vere e proprie operazioni chirurgiche. Contemporaneamente in tutto il mondo si diffonde un virus informatico, che altera sistematicamente i file fotografici. C’è forse una connessione tra questi eventi? Sarà Helen Morgan – una scienziata di Boston – a far luce sulla vicenda. Quando infatti sua figlia viene rapita, la donna comincia a seguire una pista che la porta in Europa, ed esattamente al Louvre, dove il quadro della Gioconda pare essere in pericolo. Ma le ragioni di tutto questo affondano nel passato, intorno al 1500, quando il famoso dipinto vide la luce…

L’incipit:

Alla fine si addormentò. Le palpebre serrate, le labbra carnose appena socchiuse. La pelle candida, che appariva ancor più luminosa alla luce accecante della lampada della sala operatoria, faceva da contrasto ai capelli castano scuro.
Lo sguardo di lui seguì la linea degli zigomi fino al mento, segnato al centro da una piccola fossetta, per poi posarsi sul lungo collo in cui un’arteria pulsava al ritmo lento del battito cardiaco. Si fermò un momento, contò sottovoce, poi rivolse l’attenzione alle sue spalle scoperte e a quella nudità che la faceva sembrare vulnerabile. I suoi seni avevano davvero una forma perfetta, il dottor Rahmani non aveva esagerato. Erano piccoli ma sodi, la loro forma suggeriva singolari associazioni. Non erano tondi ma neanche ovali. Gli ricordavano immagini di frutta, poi credette di percepire attraverso la mascherina un profumo dolce che si mescolava all’odore dell’alcol. Sua madre lo aveva allattato? In fondo si era tutti vittime dei propri pensieri
.

L’autore:

Tibor Rode è nato nel 1974 ad Amburgo, ha studiato legge e ha lavorato come giornalista. Attualmente si occupa di diritto economico e societario ed è docente presso l’Università di Amburgo. Cospirazione Monna Lisa è il suo terzo romanzo. Per saperne di più su di lui: www.tibor-rode.de

L.

– Ultimi post simili:

Annunci