Tag

,

La Newton Compton porta in libreria un nuovo grande thriller firmato da Leopoldo Mendívil López: Codice Vaticanus. Il complotto (Secreto Vaticano, 2016).

La scheda di Uruk:

793. Codice Vaticanus. Il complotto (Secreto Vaticano, 2016) di Leopoldo Mendívil López [14 settembre 2017] Traduzione di Andrea Russo e Micol Cerato

La trama:

Dopo gli scandali che hanno scosso le diocesi di diversi Paesi, papa Benedetto XVI ha ordinato un giro di vite all’interno della Chiesa. Molti vescovi sono sotto accusa, ma anche dei semplici sacerdoti vengono visti con sospetto. Pio del Rosario, giovane appartenente alla congregazione dei Legionari di Cristo, è uno di loro. Quando, poco tempo dopo aver disposto queste misure, papa Benedetto XVI si dimette dal soglio petrino, lo stupore tra i fedeli e i membri della Chiesa è grande. In più occasioni dichiara che la sua sofferta decisione è dovuta a problemi fisici e all’età avanzata. Eppure la realtà potrebbe essere un’altra. È stato ordito un complotto contro di lui? Pio del Rosario viene segretamente reclutato per scoprire la verità, ma la strada per raggiungerla diventa sempre più irta di ostacoli…

Premessa:

Codice Vaticanus è un romanzo basato su un problema reale. Il romanzo è finzione. Il complotto no. In linea generale, gli eventi e i personaggi di Codice Vaticanus sono reali. Alcuni sono inventati, e sono stati collocati all’interno della trama per guidare il lettore in questo mondo di gallerie sotterranee sconosciuto ai più: l’assassinio di Giovanni Paolo I; gli attentati contro Giovanni Paolo II; le minacce di morte a Benedetto XVI e la sua rinuncia; l’enigma delle apparizioni di Fatima; le funzioni segrete della Banca vaticana e il suo ruolo nella destabilizzazione del mondo; la vera origine del Vangelo e della Chiesa, e il gruppo cattolico che si oppone al nuovo papa.
I dialoghi sono stati romanzati unicamente a scopo drammatico. Alcuni fatti sono stati condensati nel tempo per facilitare il viaggio attraverso gli ultimi sette pontificati… e duemila anni di cistrianesimo. Alcuni personaggi reali, vivi al momento della pubblicazione del romanzo portano a termine azioni che non hanno necessariamente compiuto nel mondo reale ma che esemplificano la trama di cui fanno parte
.

L’autore:

Leopoldo Mendívil López è nato in Messico nel 1970. Ha lavorato nel campo della comunicazione, ricoprendo diversi ruoli all’interno di agenzie. Ha collaborato con la presidenza della Repubblica messicana ed è stato autore di programmi e serie TV. Il suo romanzo Psi-Code, che affronta il tema dei più recenti sistemi di controllo del governo degli Stati Uniti, è stato un successo in diversi Paesi.

L.

– Ultimi post simili: