Tag

, , ,

Continua per tutto dicembre l’iniziativa di presentare solo romanzi di Natale!
Ogni genere, ogni autore, ogni nazionalità troverà spazio: non esitate a segnalarmi titoli, che vi ringrazierò nei relativi post.

La scheda di Uruk:

Party di Natale [Nanny Wanted!] (The Yuletide Engagement, 1999) di Carole Mortimer [Harmony Pack n. 79B, 2004; Harmony Collezione, 9 gennaio 2015] Traduzione di Donica Franzini

La trama:

Natale è alle porte. Ellie deve partecipare alla festa organizzata dallo studio legale presso il quale lavora e ciò significa rivedere il suo ex in compagnia della nuova fidanzata. Disertare l’appuntamento, però, darebbe adito a pettegolezzi. Ellie è combattuta, non sa cosa fare. Provvidenziale sarà l’aiuto del fratello, che, armato delle migliori intenzioni, chiede al suo capo di farle da accompagnatore. Patrick accetta, ma subito iniziano le incomprensioni.

L’incipit:

«Cenerentola andrà al ballo!» annunciò Toby, irrompendo in cucina, gli occhi luccicanti di entusiasmo e la bocca piegata in una smorfia di soddisfazione. «Ma il primo che si azzarda a chiamarmi Fata Turchina si prenderà un calcio nel sedere!»
Ellie alzò lo sguardo dal quotidiano che stava leggendo e lo fissò sconcertata. «Toby, che ti prende? Sei per caso passato dal pub?» In genere, suo fratello tornava dritto a casa dopo il lavoro, preferendo andare al pub con gli amici dopo cena, ma quella sera era talmente strano che lei si mise a fissarlo con sospetto. Raramente lo aveva visto così eccitato.
«Grazie mille!» finse di offendersi lui, avvicinandosi al tavolo della cucina e lasciando la porta aperta. Era dicembre e pioveva a dirotto, ma lui pareva non essersene accorto. «Io ti levo dai guai ed è così che mi ripaghi? Accusandomi di essere un ubriacone?»
Ellie scrollò le spalle. «Chiudi la porta e spiegami che cosa c’entra Cenerentola» iniziò in tono solo apparentemente freddo. Adorava suo fratello e non riusciva ad avercela con lui. E lui lo sapeva.
«Non mi hai sentito, Ellie?» Le porse una mano e la fece alzare dalla sedia, quindi la sollevò fra le braccia e si mise a girare vorticosamente.
«Stupido, mettimi giù!» protestò lei, aggrappandosi alle sue spalle muscolose. «Certo che ti ho sentito. Cenerentola. Ballo. Peccato che non abbia capito a che cosa ti riferissi.»

L’autrice:

Carole Mortimer è una delle scrittrici più famose e più prolifiche del mondo Harlequin. Da quando ha pubblicato il suo primo romanzo, nel 1979, non ha mai conosciuto un attimo di pausa dal lavoro. Infatti ha appena festeggiato la pubblicazione del suo centesimo libro.

L.

– Ultimi post simili: