Tag

, , ,

La collana aperiodica “Segretissimo Special” (Mondadori) presenta in questo agosto i nuovi eroi di Segretissimo in un romanzo vincitore del Premio Altieri 2018.

La scheda di Uruk:

43. Gli Infallibili. Il nido dei predatori (2018) di Alessio Gallerani [agosto 2018]

La trama:

Per sette anni Bruce Pantera è stato un cacciatore implacabile. Ora il bastardo che gli aveva rovinato la vita ha pagato il conto. La vendetta è compiuta. Ma l’uomo a cui ha chiuso gli occhi per sempre non era uno qualsiasi. C’è in giro parecchia gente che adesso il conto potrebbe presentarlo a lui. Bruce non ha paura di morire, non gliene importa più niente. C’è però qualcuno a cui interessa la sua sopravvivenza. Qualcuno disposto a tirarlo fuori dai guai per offrirgli un lavoro. Difficile dire di no a un agente dell’ESF, l’European Security Force, e alla sua proposta di arruolarsi nella lotta segreta al crimine internazionale. Dovrà correre dei rischi, certo, anche se il suo lungo addestramento a Città del Messico lo ha preparato a fronteggiare ogni tipo di minaccia. Ad aspettarsi l’inaspettato, i sensi all’erta in qualunque situazione. A tenere una parte della mente in costante standby attivo. Questo potrà salvargli la pelle. Magra consolazione per quando si ritroverà invischiato in una missione pericolosa, finalizzata a rintracciare un’arma di distruzione di massa rubata che fa gola a molti. In attesa di un altro inizio. Forse.

L’incipit:

Sette anni fa
Torneo di tennis Australian Open
Melbourne Park, Melbourne, Australia

La scalata al primo titolo del Grande Slam della stagione da parte della promessa del tennis italiano, il giovanissimo Bruce Pantera, è stata interrotta nel peggiore dei modi.
A quanto pare ieri sera, proprio all’uscita da Melbourne Park, dopo la conclusione della semifinale vinta contro il numero uno del mondo, l’australiano Dave Grateful, l’italiano è stato investito da un’auto.
Pantera si stava recando in albergo ed era in attesa di un taxi. L’auto pirata l’ha preso in pieno e scaraventato a molti metri di distanza. L’investitore è poi fuggito facendo perdere le proprie tracce.
Il suo allenatore, che stava sopraggiungendo con le borse da tennis, non avrebbe visto nulla.
In questo momento Bruce Pantera non è in pericolo di vita, ma le sue gambe e la sua carriera tennistica sono stroncate, forse per sempre.

L’autore:

La prima pubblicazione di Alessio Gallerani risale al 2008, con Rootworld, un weird-fantasy per Domino Edizioni. Successivamente, come self publisher, ha pubblicato un thriller-noir sul mondo del tennis professionistico, Game, Death, Match!, un romanzo breve sci-fi umoristico, Idiota Universo, e una serie di racconti lunghi a sfondo steampunk. Nel 2015 ha pubblicato sulla collana Mondadori Segretissimo un racconto lungo action-thriller dal titolo Uccidete il testimone. Gallerani fa parte degli autori della collana “Dream Force” di Delos Digital, con cui pubblica racconti lunghi di genere thriller e spy-story. Nel 2017 ha pubblicato Nimbus, un paranormal-thriller per Astro Edizioni. Il romanzo aveva vinto nel 2014 il primo premio al concorso “Magia Urbana” alla convention di fantascienza e fantastico DeepCon 15, quando era ancora solo autopubblicato. Per saperne di più su Alessio Gallerani, cercate su Facebook la pagina dell’autore.

L.

– Ultimi post simili: