Tag

, , , ,

Sebbene sia un genere in pratica dimenticato in Italia, la novelization ha portato anche alla nascita di libri che approfondiscono le storie viste in TV: un telefilm di successo conosce sia libri tratti dalle proprie sceneggiature ma anche libri che partono da esse.
In questi giorni Newton Compton nella sua collana “Vertigo” porta in libreria il terzo ed ultimo titolo di una trilogia di romanzi scritti dalla produttrice e sceneggiatrice televisiva Julie Plec ambientati nel mondo della serie “Originals“, spin off della fortunata “Vampire Diaries“.

La scheda di Uruk:

179. The Originals 3: Resurrection (Resurrection, 2015) di Julie Plec [luglio 2018] Traduzione di Cristina Popple

La trama:

Louisiana, 1788. I vampiri più antichi della terra, i fratelli Klaus, Elijah e Rebekah, hanno scoperto a loro spese che condividere il territorio con altre creature soprannaturali può creare dei problemi. Specialmente se si tratta di lupi mannari. Deciso ad arrivare al più presto a una resa dei conti, Klaus si prepara a mettere insieme un esercito per sterminare una volta per tutte i suoi nemici mortali. Se non può avere l’amore, almeno avrà il potere. Comincia così a trasformare in vampiri quanti più esseri umani possibile. I nuovi creati sono una potenza incontrollabile e violenta e la nuova sete di sangue risvegliata in loro li spinge ben presto a massacrare qualunque lupo mannaro riescano ad aggredire. I suoi fratelli, intanto, sono impegnati altrove: Elijah concentra la sua attenzione su una misteriosa donna dalla straordinaria bellezza; Rebekah è in partenza per un viaggio alla ricerca della chiave dell’immortalità dei suoi congiunti. Ma quando la guerra sarà al culmine, i fratelli dovranno riunirsi per combattere per ciò in cui credono di più: la famiglia.

Dall’introduzione dell’autrice

Caro Lettore,
grazie di essere tornato per leggere l’ultimo volume della serie The Originals. Se non ti è bastato scoprire le drammatiche vicende di Klaus, Elijah e Rebekah Mikaelson ai giorni nostri in televisione, non ti preoccupare: ti sarà sufficiente girare pagina per scoprire dove le loro storie hanno avuto inizio. Grazie a HQN Books e alla collaborazione con Alloy Entertainment, questa trilogia esplora l’oscuro passato degli Originali con storie nuovissime.
Negli ultimi due volumi hai visto quanto in là si può spingere Klaus per amore. Nel terzo romanzo, Resurrection, capirai cosa è disposto a fare per il potere. Dopo aver dato vita a un regno condiviso con i licantropi, i Mikaelson hanno governato in pace per gli ultimi vent’anni. Solo che Klaus non ha mai desiderato l’armonia eterna: voleva che l’intera città si inginocchiasse di fronte a lui, coperta del sangue dei suoi rivali. E adesso potrebbe riuscirci. Mentre Elijah e Rebekah sono distratti dai propri desideri, Klaus coglie l’opportunità per appropriarsi della città. Ma quando un nuovo nemico sorge dalle ombre di New Orleans, i tre fratelli dovranno allearsi e combattere con tutti i mezzi a loro disposizione se vogliono salvare la loro casa.
In The Originals: The Rise, Solo tu e Resurrection, i vampiri Mikaelson appaiono sotto una nuova luce. Gira pagina per goderti un libro che contiene tutta la violenza, l’amore proibito e la brama di potere della serie TV, e una storia che soddisferà la tua sete di saperne di più.
Con i miei migliori saluti,

Julie Plec
creatore e produttore esecutivo di The Originals

L’incipit:

21 marzo 1788
La città bruciava. Da est fino alla chiesa, New Orleans era avvolta dalle fiamme e la colpa era di Klaus Mikaelson. José Pilón era seduto su un’altura e osservava l’unica casa che avesse mai conosciuto scomparire davanti ai suoi occhi. Il fumo saliva dalla città e pervadeva il bayou, gonfiandosi in nuvole scure e fuligginose, mentre la luna piena, librandosi sopra le fiamme, riluceva di un rosso minaccioso.
José era nato in un periodo di pace senza precedenti, ma la sua morte aveva inaugurato una nuova epoca di violenze. I Mikaelson non erano tipi da lasciar correre. Qualunque tregua firmata dai tre vampiri Originali non valeva la carta su cui era scritta, non nel lungo periodo. Prima o poi uno di loro diventava aggressivo, invidioso o semplicemente si annoiava.
Nove volte su dieci si trattava di Niklaus, il più irascibile dei tre fratelli. Un tempo José aveva creduto incrollabile la propria fedeltà a Klaus Mikaelson, che la condivisione del sangue di un vampiro sancisse un eterno legame di fratellanza. Ma Klaus aveva mentito. Per raggiungere i propri scopi il secondo dei Mikaelson si era rivoltato contro amici e nemici, e ora la città di José stava bruciando fino alle fondamenta.
Lui sarebbe dovuto bruciare insieme a essa.
José era un ladro nato, e questa volta si era ripreso la propria vita. Aveva trascorso l’infanzia ad aggirarsi non visto per i vicoli e le tortuose stradine di New Orleans, notando cose che gli altri ignoravano e prendendo ciò che non era suo. Doti che gli erano tornate utili, sia come umano sia come vampiro.
Al propagarsi dell’incendio era seguito il panico. Ignorando la confusione, José aveva tenuto la testa bassa e si era concentrato soltanto sulla fuga. La porta principale era stata sbarrata, ma un bravo ladro sa che c’è sempre più di una via d’uscita.
Aveva puntato tutto sulla possibilità di raggiungere il fiume prima che il fuoco invadesse gli argini dove i capannoni di legno ardevano in un torrente di fiamme. Aveva aspettato che la porta di servizio che si apriva sul molo cedesse, crollando verso l’interno. Si era coperto il naso e la bocca per non inalare il fumo e si era mosso il più possibile vicino al pavimento. Presto era rimasto isolato mentre le fiamme avvolgevano gli altri. Le loro urla penetravano il ruggito assordante del fuoco.

L’autrice:

Julie Plec, nata nel 1972, è un’autrice e una produttrice televisiva, nota soprattutto per le serie TV Kyle XY, The Vampire Diaries (tratta dai romanzi della saga Il diario del vampiro di Lisa Jane Smith) e per lo spin-off The Originals, che ha ispirato la serie di romanzi. Per maggiori informazioni: twitter.com/julieplec.

L.

– Ultimi post simili: