Ecco cosa ci aspetta ad ottobre 2019 nelle edicole, firmato Mondadori: troverete tutto schedato in Uruk, a partire da lunedì 7 ottobre, quando i libri saranno disponibili anche in eBook.

Il Giallo Mondadori n. 3184: Le notti della Luna rossa di Enrico Luceri
La donna sembra addormentata. Giace abbandonata sulla poltrona, la testa reclinata sulla spalla e i gomiti posati sui braccioli. Sotto i capelli ricaduti sul viso, gli occhi fissano il vuoto. È il medico legale a chiuderglieli. Perché Maria Letizia Romano, quarantun anni compiuti da poco, dorme il sonno della morte, nel suo appartamento con vista sul golfo di Napoli, apparentemente dopo aver ingerito una dose letale di un potente ansiolitico. Tre ipotesi: suicidio, disgrazia, omicidio. Ritenute improbabili le prime due, le indagini si concentrano sugli inquilini dello stabile, situato in una via residenziale di Posillipo. Tutti negano di essere usciti o di aver notato qualcosa di strano nelle ore in cui si presume sia stato commesso il delitto. Nessuno ha aperto il portone a chicchessia o ha ricevuto visite. I loro alibi si reggono a vicenda, ma qualcuno può aver mentito. E tuttavia, sebbene ognuno possa aver avuto modo e occasione, l’unico ad avere un movente è il marito della vittima. Soluzione forse troppo facile per il commissario Tonio Buonocore che, nell’affrontare un caso reso ancora più inquietante dall’incombente presenza della luna, si lascerà guidare da una certezza: nell’intimità della casa avvengono cose terribili.

Sherlock Mondadori n. 62: Sherlock Holmes. Donne, intrighi e indagini a cura di Luigi Pachì
Mai e poi mai la signora Hudson potrebbe dimenticare di servire all’ora consueta il vassoio della colazione ai suoi due inquilini. Diversi elementi lasciano supporre che abbia dovuto abbandonare la casa contro la sua volontà; in altre parole, che sia stata rapita. Macabri episodi perseguitano lady Edwina Cavendish. Prima un fantoccio impiccato alla finestra della sua stanza, poi gli abiti fatti a brandelli, il salottino imbrattato di sangue, il cane strangolato sembrano preludere al peggio. Che inesorabilmente accade. Nella meravigliosa Villa Ducale di Stresa il signor Altamont, identità fittizia sotto cui si cela un ben noto investigatore londinese in incognito, si trova alle prese con un caso senza precedenti: la scomparsa della regina Margherita di Savoia. Ed è ancora la signora Hudson ad avere bisogno di aiuto a causa della sua passata esperienza coniugale e di un certo manoscritto che potrebbe metterla in una posizione alquanto imbarazzante. La triste storia di una giovane donna, afflitta dalle miserie di un matrimonio combinato e sconvolta dall’omicidio del suo amante, è solo il prologo di una cupa vicenda di morte. E quali possono essere le ragioni della fuga improvvisa quanto inspiegabile di lady Freemont, moglie di un famoso egittologo? Tutti questi misteri hanno un comune denominatore: l’unica persona in grado di risolverli. Il suo nome è Sherlock Holmes.

I Classici del Giallo Mondadori n. 1425: Per l’ultima volta, Kathleen di Cornell Woolrich
Accompagnare a casa la dolce Kathleen ancora una volta, come ai vecchi tempi. È l’ultimo desiderio di Denny, uscito di prigione, prima di andarsene lontano da tutto. Lei sta per sposare un altro uomo e nella sua vita non c’è più spazio per lui. Lasceranno insieme il ballo del sabato sera e al chiaro di luna prenderanno una scorciatoia nel bosco, la stessa che percorrevano all’epoca del loro amore. Un bacio innocente sarà più un malinconico addio al passato che un impossibile ritorno di fiamma. Ma poi lei scomparirà nella notte, e sotto i piedi del suo sventurato cavaliere si spalancherà un abisso. Così sarà stata davvero l’ultima volta, perché nessuno accompagnerà mai più Kathleen a casa, o altrove, da viva. E questa sarà solo la prima tessera di un mosaico di storie dove ogni speranza è morta e il cielo è sempre nero.

Segretissimo Special: Il Professionista Story 26. Sezione 8 – L’ombra del Corvo di Stephen Gunn (Stefano Di Marino)
Avventura, azione, spionaggio, esotismo ed erotismo. Chance Renard, il Professionista. Agente di ventura, impegnato in ogni angolo del mondo in missioni impossibili contro nemici sempre più feroci, sempre più letali. Al suo fianco donne troppo belle e troppo pericolose. E una sola regola: nessuna regola. Tornano tutte le avventure del Professionista, a partire dalle origini e con romanzi inediti scritti appositamente per colmare le lacune nella storia di una vera leggenda di Segretissimo.
SEZIONE 8
Primo incarico di Chance Renard per Bruno Genovese. Cos’è la Sezione 8 e perché si chiama così? Chi sta uccidendo gli agenti della DSE? Le risposte potrebbe averle Diana Haber, bella e coraggiosa combattente dell’antiterrorismo europeo, braccata da una squadra di assassini. In una remota e innevata località delle Alpi austriache il Professionista deve dimostrare tutto il suo valore, salvare Diana e portare a casa la pelle.
L’OMBRA DEL CORVO
Chance Renard e Bruno Genovese, compagni d’armi, seguono la traccia del Vento del Demonio, una micidiale arma di distruzione di massa che i sovietici decisero di cancellare al termine del conflitto afghano. Persa, ma non inattiva, tra le montagne dell’Indukush, tutti la vogliono: un generale cinese, i servizi segreti russi, l’OMS. E soprattutto Raven, che negli anni diventerà uno dei più feroci nemici del Professionista.

Segretissimo SAS n. 56: Operazione Matador di Gérard de Villiers
Un sommergibile sovietico armato con tre missili nucleari si è inabissato nel Pacifico a cinquemila metri di profondità. Per poter mettere le mani su cruciali informazioni custodite a bordo del relitto, la CIA ha avviato un progetto segreto di recupero, il più ambizioso e costoso della sua storia. I guai cominciano quando il coordinatore dell’operazione, denominata Matador, viene trucidato insieme alla moglie e un dossier riservatissimo con tutti i dettagli del piano viene trafugato. Se qualcosa dovesse trapelare, le conseguenze per la sicurezza nazionale sarebbero disastrose. Bisogna allora che un agente esterno degno della massima fiducia, per esempio Malko Linge, trovi al più presto i responsabili per arrecare loro un danno irreparabile. Il che nel gergo di Langley significa ucciderli. Il prescelto si mostra riluttante, perché non ama la violenza. Ma quando l’indagine lo porterà sulle tracce di un’attraente e molto disinvolta rappresentante del gentil sesso, il Principe delle Spie saprà fare ricorso alla sua capacità di adattamento. Del resto è la sua specialità.

Urania n. 1671: La vendetta dei Quintaglio di Robert J. Sawyer
In Occhi nello spazio e Progetto Quintaglio abbiamo incontrato la razza di dinosauri intelligenti provenienti dalla Terra, i Quintaglio, che rischiano l’estinzione. A un livello di cultura equivalente al nostro Rinascimento, devono quindi evolvere velocemente per riuscire a sfuggire alla minaccia e lasciare il loro pianeta. Però, mentre i Quintaglio sperimentano il viaggio spaziale, scoprono una seconda specie di dinosauri intelligenti, e la scoperta mette in dubbio le loro convinzioni più profonde. Nel frattempo, la psicanalisi getta nuova luce su tutto ciò che il sapiente cieco Afsan pensava di sapere sul suo popolo attraverso…

Urania Collezione n. 201: Morire a Italbar di Roger Zelazny
“Il sentiero era la sua vita. Le tombe, il simbolo delle centinaia, no, forse migliaia, di morti che si era lasciati indietro. Al suo tocco gli uomini morivano. Il suo alito appassiva intere città. Dove arrivava la sua ombra, talvolta non rimaneva nulla. Pure, era suo potere vincere le malattie. E proprio adesso arrancava faticosamente con questa intenzione. Era conosciuto per questo, anche se solo col nome H.” Questo romanzo è stato definito un’avventura assurda: personaggi vividi, azione veloce ed emozioni forti sono scaturiti dalla fertile immaginazione di Roger Zelazny.

L.