Tag

, , , ,

La Titan Books presenta in patria (e chissà se arriverà in Italia) un nuovo capitolo della serie “The Further Adventures of Sherlock Holmes“.

La scheda di Uruk:

The Venerable Tiger (2020), di Sam Siciliano [14 aprile 2020]

La trama in traduzione esclusiva:

Sherlock Holmes trova una nuova cliente, quando un’affascinante giovane donna, Isabel Stone, sviene sui gradini del suo appartamento di Baker Street. La ragazza è venuta a chiedere assistenza nel reclamare gli inestimabili gioielli che le sono stati sottratti dal patrigno dispotico, il capitano Grimbold Pratt. Poco dopo aver accettato il caso, però, a Baker Street arriva il capitano Pratt, furioso perché la sua figliastra Isabel sta cercando di sottrargli quella fortuna. Non sapendo a chi credere, Holmes e suo cugino il dottor Henry Vernier devono recarsi alla proprietà dei Pratt, covo di tigri, lupi ed assassini, per svelare un mistero familiare che va indietro nel tempo fino ai Moti Indiani del 1857.

L’incipit, in traduzione esclusiva:

Com’era mia abitudine, uscii un martedì mattina per andare a fare visita a mio cugino Sherlock Holmes. L’acquazzone della notte prima aveva lasciato spazio ad una splendida mattinata primaverile, ed io arrivai alla porta di Baker Street: feci un profondo respiro assaporando la fresca ed insolitamente pulita aria di Londra. Mi guardai intorno e il mio sguardo si fermò su una donna, a pochi metri di distanza. Indossava un abito di splendida seta blu, era giovane, splendida e minuta, con fianchi piccolissimi. Guardava nel vuoto e si appoggiava al muro, come se la sua mano inguantata cercasse un punto d’appoggio. I suoi occhi di un azzurro splendente tremolavano e la ragazza mormorò “vi prego” senza neanche vedermi, cominciando a crollare.
Lasciai la mia borsa da medico, mi sporsi in avanti e cercai di afferrarla, ma ora i suoi occhi erano chiusi e sarebbe crollata a terra se io non mi fossi frapposto fra lei e la parete. Si avvicinò un uomo in livrea nera e cappello a cilindro, chiedendomi cosa stesse succedendo.
Io sottolineai l’ovvio: «È svenuta». Scossi la testa. «Signorina>? Signorina?» era priva di sensi e se mi fossi scostato dalla mia posizione sarebbe caduta in terra. Esitai quindi decisi che era abbastanza minuta per poterla sollevare: infilai una mano attorno alle sue gambe e la presi fra le mie braccia. Non potei fare a meno di confrontare il suo peso con quello di mia moglie Michelle, una donna alta e robusta che non avrei mai potuto sollevare con tanta facilità. La ragazza aveva meno curve di Michelle. Fissai l’uomo: «Può suonare il campanello del 221B, proprio lì?»
L’uomo aveva baffoni e pizzo bianchi e gli occhi pieni di preoccupazione. «Certo. Povera ragazza, è così carina, non è vero?»
Suonò il campanello mentre continuavo a tenere sollevata la donna. La porta si aprì rivelando la faccia paffuta della signora Hudson.
«Dottor Vernier… si può sapere cosa…?»
«La ragazza è svenuta. Portiamola al piano di sopra.» Mi girai alla volta dell’uomo. «Sono un dottore, mi prenderò cura di lei.»
Lui annuì. «Spero non sia nulla di serio.»
«Signora Hudson, può portare la mia borsa?»
Lei raccolse la mia borsa da medico e si chiuse la porta alle spalle, iniziando poi a salire le scale. La seguii, un po’ goffamente, ma la ragazza era un peso leggerissimo. La signora Hudson aprì la porta ed entrai nel salotto. Una figura familiare in vestaglia color porpora stava immobile alla finestra che affacciava su Baker Street. La fronte di Holmes era increspata e mi fissò con sguardo divertito.
«Cos’è, Henry, un regalo per me? Spero sia un caso intrigante.»

L’autore:

Sam Siciliano è cresciuto a pane e fantascienza, con autori come Robert A. Heinlein, André Norton ed Edgar Rice Burroughs, però sempre con contorno di Sherlock Holmes. Laureato in lingua inglese all’Università dell’Iowa, ha insegnato e amministrato archivi universitari prima di passare alla narrativa.
Un suo romanzo con Holmes, The Angel of the Opera nel 1994 appare nella serie “Further Adventures” ma solamente dal 2012 l’autore produce regolarmente titoli della collana, come The Web Weaver (2012), The Grimswell Curse (2013) e, più recentemente, The Devil and the Four (2018). Nessuno dei suoi romanzi è giunto in Italia.

L.

– Ultimi Holmes della Titan Books: