Tag

, ,

Diciottesimo numero per la collana “Segretissimo EXTRA” (Mondadori), che questo marzo presenta una nuova assassina.

La scheda di Uruk:

18. Sickrose: Sicaria (2021) di François Torrent [marzo 2021]

La trama:

La Crossroads International, compagnia dedita ad affari sporchi ad alto profitto, è riuscita dove altri hanno fallito: un’infiltrazione al massimo livello negli Stati Uniti. Né l’FBI né la CIA sanno più di chi fidarsi tra le loro file. L’unico aiuto viene dal loro ex nemico numero uno, Eduardo Contreras, e dalla sua sicaria di fiducia: Rosa Kerr, detta Sickrose, abilissima assassina a sangue freddo. Da Miami a Città del Messico, da Little Odessa a Hollywood, Sickrose è sulle tracce di un’imprendibile emissaria della Crossroads e di un falso complotto che ne occulta uno reale. Per battere certi avversari occorre qualcuno con meno scrupoli di loro.

L’incipit:

Pinecrest, Miami-Dade County; Florida, 15 febbraio 2020

— Questa vostra casa sicura… — disse, rivolta al giovane agente dell’FBI di cui aveva già scordato il nome — … non è più sicura.
In piedi alla finestra, da dietro la tenda, Rosa Kerr osservava i movimenti della coppia all’esterno: un uomo e una donna che fino a poco prima camminavano lungo Killian Drive. Ispanici, sovrappeso, in apparenza del tutto innocui, sui trenta-trentacinque anni. A prima vista disarmati, a meno che non nascondessero semiautomatiche, lui sotto la T-shirt fuori dai pantaloni, lei nella borsetta. “Non certo una squadra d’assalto. Ricognitori, semmai.”
I due estranei avevano imboccato il corto vialetto della proprietà privata, fermandosi al cancello. Sembravano interessati alla casa o al Nissan Rogue marrone parcheggiato davanti. Scambiarono qualche parola, poi si spostarono sulla sinistra lungo la recinzione, tra le palme, per guardare meglio l’altro veicolo.
L’agente si avvicinò alla finestra. Fece per scostare la tenda, ma Rosa gli bloccò il polso. Non voleva che la coppia sapesse di essere stata vista.
— Vado fuori a dirgli di andarsene — propose lui.
Un individuo vestito in giacca e cravatta, come un agente FBI dei telefilm, che usciva da una casa per scacciare i curiosi avrebbe solo fugato ogni dubbio: là dentro c era davvero qualcuno sotto protezione. — No… — A Rosa tornò in mente come si chiamasse. — No, Peter. Chiama Shelbv.

L’autore:

François Torrent è lo pseudonimo di Andrea Carlo Cappi, prolifico scrittore, traduttore, editor e saggista per numerose case editrici. Vive tra Milano, dove è nato nel 1964, e la Spagna. In “Segretissimo”, sotto questo pseudonimo, sono usciti i suoi romanzi Nightshade: Missione Cuba (n. 1460), Nightshade: Progetto Lovelace (n. 1483), Nightshade: Obiettivo Sickrose (n. 1496), Nightshade: Babilonia Connection (n. 1508), Nightshade: Destinazione Halong (n. 1524), Nightshade: Operazione Nightfall (n. 1571), Nightshade: Protocollo Hunt (n. 1590) e Nightshade: Programma Firebird (n. 1606).
Con il suo vero nome ha pubblicato tre romanzi con protagonista Carlo Medina: Ladykill. Morte accidentale di una lady (supplemento n. 29 a Segretissimo), Medina: Malastrana (Segretissimo n. 1603) e Medina: Persecutor (Segretissimo n. 1615), oltre a numerosi racconti con lo stesso personaggio apparsi nei periodici Mondadori.
Tra le sue più recenti uscite in libreria, i romanzi Danse macabre. Le vampire di Praga, Martin Mystère: l’ultima legione di Atlantide e la raccolta delle prime storie di Medina, Medina: Milano da morire.
Per scoprire tutto sull’universo di Mercy Contreras, visitate su Internet Kverse – Nightshade, Medina, Sickrose & Co., con tutti i dossier sulle storie e i personaggi, e seguite la pagina Facebook Nightshade, Medina & Sickrose.

L.

– Ultimi post simili: