Tag

cappelloCosa c’è di più noir di una storia di boxe? E questo vecchio numero della collana “Il Romanzo Giallo – Black Series” – dell’editore Mario Raffi – promette di essere molto noir.
Quasi sicuramente il romanzo è scritto da Vito Blasi che si è firmato come traduttore: ricordo che nel 1956 ha scritto la sceneggiatura per il film Suor Letizia interpretato da Anna Magnani.
La stupenda illustrazione di copertina è firmata da Benedetto Caroselli.

La scheda di Uruk:

16. Un cappello pieno di sangue (The Ring’s Demon) di Henry J. Drake [1958] Traduzione di Vito Blasi

La trama:

Un uomo accusato di assassinio, combatte selvaggiamente sul ring per difendere la propria libertà e il proprio onore.
Tutti sono contro di lui, avversari noti ed ignoti, gente a cui la sua sconfitta può fruttare una fortuna.
Solo l’amore può piegarlo e togliere la forza al suo pugno infallibile ed i suoi nemici se ne servono per costringerlo a sostenere il confronto decisivo con le mani ed i piedi legati…

L’incipit:

Quando giungo alla sede dell’F.B.I. il mio amico Raymond Melville, che qua dentro è un personaggio piuttosto importante, ha già dato l’ordine di farmi salire nel suo ufficio.
«Ecco qua» mi dice porgendomi un fascicolo contrassegnato da numeri e da lettere «vorrei che lo esaminassi. Ci terrei a sapere quello che ne pensi».

L.

– Ultimi post simili:

Annunci